Ultima modifica: 22 Giugno 2018
Ufficio Scolas… > Circolari e… > Piano triennal…

Piano triennale delle arti : avviso USR per la Calabria

Si pubblica avviso con relativi allegati

Si precisa che, in mancanza di un format standard per la candidatura delle proposte progettuali, si rimanda espressamente alle specifiche contenute nell’art.5 dell’Avviso che, ad ogni buon fine, si riportano implementate con caratterizzazioni delle azioni progettuali che si ritiene utile evidenziare:

  1. un’analisi dei bisogni educativi, culturali ed espressivi individuati, nel rispetto dell’identità e della reale vocazione del territorio di riferimento; a titolo di esempio, sarà utile fare uno screening ragionato (con tanto di elencazione dettagliata dei beni culturali) sul patrimonio culturale che offre il territorio di riferimento, unitamente alle realtà che operano nello stesso
  2. risorse professionali, strumentali, organizzative, didattiche e finanziarie disponibili, anche con riferimento a eventuali protocolli, accordi, convenzioni già esistenti a livello territoriale; si ricorda alle scuole che vorranno candidarsi: l’Accordo internazionale afferente la Rete DiCultHer sottoscritto dall’Ufficio Scrivente in data 31 gennaio 2018 con altri 15 partners (AOODRCAL/2500 del 31 gennaio 2018) e il Protocollo di Intesa Regione Calabria-USR per la Calabria relativo ad ASOC (A Scuola di Open Coesione).
  3. dettagliato piano di lavoro, delle attività, dei tempi e delle modalità organizzative; riguardo ai tempi si ricorda che il raggio di azione del Piano si ferma al 2018-2019.
  4. descrizione delle pratiche, dei prodotti/percorsi creativi, dei materiali didattici che si intende produrre; si suggerisce la realizzazione di prodotti/percorsi creativi/materiali didattici che possano prendere spunto come supporto, tipologia e metodologia dai lavori realizzati dalle scuole all’interno di ASOC (A Scuola di Open Coesione) e/o del concorso USR-AICA “Booktrailer in The School”, dell’imprenditoria digitale, ovvero la realizzazione di app coerenti con le tematiche progettuali sulla scorta di quanto realizzato nei percorsi informativi/formativi del PNSD On The Road;
  5. esposizione delle metodologie e degli elementi innovativi del progetto;
  6. descrizione delle modalità di coinvolgimento dei docenti e degli studenti; sarà utile indicare il coinvolgimento o meno dell’animatore digitale e del Team per l’innovazione unitamente alla possibilità o meno di coinvolgere delle classi (per la sola scuola secondaria di II grado) ricadenti nell’A.S. 2018-2019 nell’obbligatorietà dell’Alternanza scuola lavoro (imprenditoria digitale).
  7. presentazione della tipologia e delle modalità di impiego delle tecnologie nella realizzazione e nello sviluppo del progetto;
  8. descrizione delle modalità di valutazione dei processi e dei materiali didattici prodotti e delle competenze raggiunte dagli studenti;
  9. impegno a partecipare alle azioni di monitoraggio previste a livello nazionale;
  10. nel caso di progetti presentati da reti di scuole, l’indicazione dell’istituzione scolastica capofila

titolare della gestione amministrativo-contabile del progetto;

  1. descrizione delle azioni di disseminazione e valorizzazione dei risultati del progetto.