Percorso di Formazione e periodo di prova per personale docente ed educativo

ANNO SCOLASTICO 2022-2023

L’art. 1, comma 115 della Legge 107/2015 stabilisce che «il personale docente ed educativo è sottoposto al periodo di formazione e di prova, il cui positivo superamento determina l’effettiva immissione in ruolo».

E’ il successivo D.M. 850 del 27 ottobre 2015 a definire gli obiettivi, le modalità di valutazione del grado di raggiungimento degli stessi, le attività formative e i criteri per la valutazione del personale docente ed educativo in periodo di formazione e di prova, ai sensi dell’art. 1, comma 118, della citata Legge.

In data 16 agosto 2022, il Ministero dell’Istruzione emana il D.M. 226, con le disposizioni concernenti il percorso di formazione e di prova del personale docente ed educativo, ai sensi dell’articolo 1, comma 118, della legge 13 luglio 2015, n. 107 e dell’articolo 13, comma 1 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, nonché la disciplina delle modalità di svolgimento del test finale e definizione dei criteri per la valutazione del personale in periodo di prova, ai sensi dell’articolo 44, comma 1, lett. g), del decreto legge 30 aprile 2022, n. 36, convertito con modificazioni dalla L. 29 giugno 2022.

Con riferimento alle azioni formative, il D.M. 226/2022 ricalca sostanzialmente il modello del precedente D.M. 850/2015.

Ogni anno il M.I. emana una Nota in cui richiama l’oramai consolidato modello formativo ministeriale  e puntualizza gli aspetti salienti del percorso di formazione e periodo annuale di prova.